venerdì 21 novembre 2014

21 NOVEMBRE 1941:ONORE AI CADUTI

Voglio riprendere il mio blog con un omaggio all'Arma dei Carabinieri spesso vilipesa, oltraggiata senza pensare che sono loro la nostra sicurezza.
Io sono contro la guerra, tutte le guerre, ma quando queste scoppiano per volontà di pochi idioti, occorre che ci siano il doppio, il triplo di eroi che possano difendere ciò che quei pochi idioti hanno messo a repentaglio. Perciò questo omaggio sentito all'Arma dei Carabinieri e a quello sparuto manipolo di eroi che dall'agosto del '41 al 21 novembre, tennero le loro posizioni a CULQUALBER in Africa, soffrendo la sete, la fame, le bombe, gli aerei i carri armati, le truppe mercenarie sanguinarie al soldo degli inglesi, fino alla sconfitta finale, stile Little Big Horne. Ma qui si trattò di eroi italiani, di sangue italiano, di giovani che morirono all'arma bianca, fino all'ultimo, ricordando le loro mamme che li piansero all'infinito.
VIRGO FIDELIS,, proteggili nel loro sonno dei giusti, perché GIUSTI essi furono.
http://www.vittoriomarandola.it/Storiografia%20Battaglia%20…
Salvo

Nessun commento:

BENVENUTO
....a te lettore che passi, ricorda che le parole resteranno e ti sopravviveranno, perciò pesale.