lunedì 24 novembre 2014

Amore sciocco

Amore sciocco
è quello
che ti ho dato.
Mai come il tuo
da me,
da lei,
da noi.
Amore vero
è quello ricevuto,
da te
a noi,
a me.
Tra le zammarre
guaisci
e non ti sento.
Riposi
il sonno
dei cani innamorati.
Non è quel gioco
amore,
non questa volta.
Stavolta vado,
davvero,
non ritorno.
Lascio il guinzaglio,
lo stringerai tra i denti
m'inseguirai
nel sole,
Mi troverai lassù.
Lo so.

Nessun commento:

BENVENUTO
....a te lettore che passi, ricorda che le parole resteranno e ti sopravviveranno, perciò pesale.