Libri

Nella Sicilia del 1548, sotto la corona della cattolicissima Spagna, l'intuizione di un giovane medico e il confronto delle sue teorie con un telo miracoloso impregnato del sangue di Gesù, si scontrano con l'intransigenza dell'Inquisizione in una caccia senza pietà... Sicilia 1548: un'ennesima epidemia di peste. Un medico siracusano, Luigi Filisti, intuisce nelle pulci il meccanismo di trasmissione. Convinzione che gli deriva dall'osservazione di una puntura di pulce subita dal figlioletto Jacopo, morto dopo tre giorni. Filisti rende partecipe della sua intuizione un vecchio amico e collega di studi a Bologna: Galeazzo Simeto. Corre a Palermo e mentre preleva l'amico per portarlo a Siracusa e mostrargli l'esito dei suoi esperimenti, si verifica la morte misteriosa di un prete della capitale. La teoria di Filisti viene però giudicata blasfema dalla cattolicissima Corona di Spagna che domina nelle Due Sicilie e darà la caccia al medico per inquisirlo nei suoi terribili tribunali, qualora non "abhjuri." Il medico però è partito alla volta di Buscemi, dove si dice che un eremita conservi un telo taumaturgico, perché bagnato nel costato di Gesù in Croce e immerso nella terra del Golgota. Filisti cercherà conferme alle sue teorie, proprio in questo telo:" "La terra punisce e la terra guarisce"." Era il motto della scuola medica di Bologna la "laica." Anche il Gesuita Ignacio de Loyola inseguirà quel telo per un'ostensione che fermi l'epidemia. Il tribunale dell'Inquisizione di Modica si prepara, nel frattempo, per ricevere il ricercato. Inseguimenti, colpi di scena, omicidi faranno da canovaccio a una precisa ricostruzione della vita e dei costumi dell'epoca, tutti rigorosamente verificati e autentici. Mentre sullo sfondo incombe la terribile Inquisizione Spagnola. Kobo store
Quando, nel 1500, reliquie taumaturgiche, Potere e Chiesa, non ti salvano dalla peste, potrà farlo la medicina empirica e blasfema? Fine agosto 1548, Palermo: il medico fisico e chirurgo, Luigi Filisti, sul punto di essere giustiziato con l'accusa di eresia e omicidio, viene graziato per l'intercessione di Ignazio di Loyola sul Viceré di Palermo Juan De Vega e sull'Inquisitore Generale, Ottavio Guerrini Pace. In cambio il gesuita chiede la restituzione "segreta et" "brevi manu" di un telo imbevuto del sangue di Cristo, custodito nel Monastero della Madonna della neve a Buscemi, andato smarrito tempo prima, mentre il medico ne provava l'efficacia contro la peste. Aiutato dal suo amico e collega GianFilippo Ingrassia, peritissimo medico in Catania, Filisti si lancerà alla caccia del telo per redimersi dalle sue colpe processuali e provare finalmente la fondatezza delle sue teorie infettive e la loro non ereticità: la peste è trasmessa dalle pulci. Anche Maruzza, la bella figlia ventenne di Ingrassia, li aiuterà nella ricerca etiologica, in un intreccio di tradimenti, lealtà, nobili buoni e malvagi, osti prudenti e bambine... veggenti. Kobo store
Copernico: complice di un delitto efferato e millantatore di teorie blasfeme e fasulle? Era questa l'Europa del 1536 dilaniata nella guerra tra Riforma e Controriforma? Armonia ed eleganza, ottanta circoli anziché quarantotto. Il cerchio è la perfezione, l'uniformità per i corpi celesti. Regione del Warmia, regno di Polonia, 1536: fu così che Niccolò Copernico segnò la storia. Insieme al suo assistente Rhetico, ha terminato la "Rivoluzione delle orbite dei corpi celesti" e sta per darla alle stampe quando, in casa sua, viene ucciso Joseph Funck, giovane aspirante astronomo, nipote del nobile reverendo Andrea Osiander, grande matematico e seguace della prima ora della Riforma Luterana e delle teorie tolemaiche. Il giovane è stato ucciso nel suo letto con uno stiletto, sporco di inchiostro di genziana, adoperato solo da astronomi e cartografi. Toccherà a Copernico indagarne la morte e svelare il mistero che l'avvolgeva. Mai come allora la Terra fu scossa e inquisita. E intanto su tutti incombe l'arrivo catastrofico della "cometa degli ottant'anni". Kobo store
"Res divina sedare dolorem (est)", dicevano i latini, ma soffiare la vita nei polmoni di un morto è "res esclusiva" dei Rianimatori. Un esilissimo filo lega gli undici racconti di questa antologia. È il filo della casualità e della coincidenza nei tempi, nei modi, negli esseri viventi che popolano realmente la vita dell'antologia. Le "sliding doors" chiuse o socchiuse lasciano vivere e morire gli uomini e le donne dei racconti, mentre un Cielo popolato da dei e angeli, si occuperà del destino dei mortali, insieme  al supporto della Natura, spesso matrigna.   Salvo Figura, medico siciliano, classe 1951, ha iniziato a scrivere nei ritagli di tempo che la professione ospedaliera gli consentiva. Nel 2005 ha pubblicato per la Biblioteca di Babele "Eravamo Corinzi: storia romanzata della fondazione di Akray""." Il colpo di fulmine arriva però dopo un corso di scrittura tenuto da Franco Forte e dopo pochi mesi nascono due gialli: "Asparago siculo" (Giallo24) e "La neve di Piazza del Campo" (in coda a "Oscuri presagi", Gialli Mondadori). Nell'history crime ha trovato lo sbocco più consono al suo stile e ha pubblicato con Delos Digital "La terra il cielo e il costato", "La pulce e il cappio" e "Il sole di Copernico". Con Edizioni CentoAutori è presente nella raccolta di gialli storici "History Crime - crimini senza tempo", insieme a Franco Forte e altri autori. Altri racconti sono pubblicati nelle antologie che fanno parte del progetto "365" della Delos Books e all'interno della rivista "Writers Magazine Italia". Collabora con i giornali online "Rosebud" e "Ondaiblea". Kobo store
Ai Limiti dell'immaginabile ed oltre l'inimmaginabile sono gli episodi che qualunque Anestesista Rianimatore vivrà nel corso della sua vita Professionale. Basta leggere quelli,Veri, accaduti all'Autore. Vedi il libro su lulu.com
Ecco il seguito di Ninna nanna Anestesista. Altre nuove e vere storie accadute tra il 1978 ed il 2009. Quanto di più ironico, erotico, strampalato, drammatico, professionale possa accadere nella professione di un Anestesista, Salvo Figura ce lo racconta con ironia, dramma, riflessione statistica, fede divina. Vedi il libro su lulu.com
Una raccolta di racconti imperniati sui concetti di Condominio e Amministratore e sul connubio tra loro a volte umoristico ma anche serio o drammatico: Leggerete sedici racconti di narrativa, fantascienza, horror e fantasy scritti per voi partendo da una lamentevolmente simpatica e-mail del coordinatore del Gruppo di scrittori di ITALIAN FANTASTIC BOOKS. Vedi il libro su lulu.com

Nessun commento:

BENVENUTO
....a te lettore che passi, ricorda che le parole resteranno e ti sopravviveranno, perciò pesale.